The British Institute of Rome

La Scuola nel Regno Unito: dalla primary alla high school, come funziona la formazione in UK

La Scuola nel Regno Unito: dalla primary alla high school, come funziona la formazione in UK

Il sistema scolastico inglese è molto diverso da quello italiano. L’istruzione pubblica nel Regno Unito, così come in altri paesi, è gratuita. Le scuole nel Regno Unito si dividono in due categorie: le maintained (ovvero le scuola statali) e le independent (le scuole private) e vengono gestite dalle Local Education Authorities (LEAs); 96 organismi presenti in tutto il paese che amministrano il sistema scolastico e si occupano di garantire che l’istruzione pubblica venga eseguita in modo corretto.

Quindi, non è il Ministero della Pubblica Istruzione ad occuparsi dell’amministrazione delle scuole, nonostante però ne attui continuamente i controlli. Il Ministero, fino agli anni ’80 svolgeva unicamente un ruolo di coordinamento e tutte le decisioni venivano prese su scala locale. Le scuole private nel Regno Unito sono più di 2500 e vengono sostenute mediante il pagamento delle rette scolastiche e con diversi aiuti che derivano da enti privati.

Come funziona la scuola nel Regno Unito

Il sistema scolastico inglese è diviso in:

  1. Nursery School (ovvero l’asilo): per bamini dai 3 ai 5 anni;
  2. Primary School (l’istruzione primaria): per bambini dai 5 agli 11 anni ed è a sua volta suddivisa in Infant School (5-7 anni), Junior School ( 7-11 anni);
  3. High School o Secondary School (istruzione secondaria): per ragazzi dagli 11 ai 16 anni, dove si prende il General Certificate of Secondary Education (GCSE);
  4. College: per ragazzi dai 16 ai 18 anni. Al College si prende l’A- Level che serve per accedere all’Università. Qui, è lo studente stesso a scegliere 3 o 4 materie da approfondire, in base a ciò che vorranno fare all’università.
  5. University: ovviamente facoltativa (come in moltissimi altri paesi).

L’obbligatorietà scolastica va dai 5 ai 16 anni. Non esistono asili nidi statali, se non privati e con costi davvero esorbitanti. L’anno scolastico è suddiviso in trimestri, inizia a settembre e finisce a luglio. Inoltre, in Inghilterra i bambini vengono suddivisi in classi secondo l’anno scolastico e non l’anno solare di nascita. Ad esempio, un bambino nato a luglio sarà inserito nell’anno scolastico precedente a quello nato nel mese di settembre, nonostante siano nati entrambi nel 2006.

La Secondary School è suddivisa a sua volta in: Grammar School (il nostro liceo), Technical School (i nostri istituti tecnici) e le Modern School (i nostri istituiti professionali). Le cosiddette Public School invece, sono le scuole private a cui possono avere accesso solamente famiglie d’elite.

Le classi come le intendiamo noi italiani, in Inghilterra non esistono. Gli studenti infatti, sostengono esami differenti a seconda del percorso post-diploma che intendono fare. Non si studiano e non si hanno esami di tutte le materie, nonostante ci siano alcune materie fisse e uguali per tutti. La scuola in Inghilterra è quindi davvero flessibile, tanto da non avere tutti i giorni lo stesso orario.

Orari e Vacanze della scuola nel Regno Unito

La principale vacanza scolastica dura circa 6 settimane durante il periodo estivo, a partire dalla metà di luglio sino ad arrivare a settembre. Ci sono due settimane di vacanza sia a Pasqua che a Natale e in più un intera settimana a metà ottobre e a metà febbraio. Le date ovviamente variano di scuola in scuola.

Per quanto riguarda gli orari e le ore di lezione settimanali, il governo ha stabilito un minimo di 24 ore per gli alunni di età compresa tra gli 11 e i 16 anni. La maggior parte delle scuole assicurano almeno 25 ore di lezione alla settimana. Ogni scuola, organizza le giornate scolastiche in modo autonomo, ma solitamente gli orari sono 9,00-12.00, pausa pranzo e altre due ore di lezione nel pomeriggio. Nelle scuole private la divisa è obbligatoria fino ai 16 anni.

Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà di The British Institute of Rome © 2019. Sito web by dm3.it