The British Institute of Rome

7 piatti tipici del Regno Unito

7 piatti tipici del Regno Unito

L’arte culinaria non è certamente uno dei punti di forza del Regno Unito, tuttavia esistono alcuni piatti tipici che sono molto apprezzati anche da chi non risiede in UK. E’ vero, si tratta di pietanze decisamente caloriche, ma fanno venire l’acquolina in bocca e meritano di essere provate. Un soggiorno in Gran Bretagna può essere l’occasione perfetta per stimolare il proprio palato assaggiando queste fantastiche prelibatezze.

La varietà di piatti che è possibile degustare nel Regno Unito deriva anche da influssi stranieri ed esistono ricette diverse in base alla zona che si decide di visitare. Assaporare la cucina di un paese straniero può giocare un ruolo fondamentale per esplorarne la cultura e dedicarsi ad una totale esperienza gustativa dei sapori tipici del luogo.

Le pietanze più interessanti che puoi trovare nel Regno Unito

  • Afternoon Tea: è una tradizione fortemente connaturata alla popolazione britannica che viene evocata soprattutto nelle grandi occasioni. Il tè viene servito insieme a pasticcini, panini e focaccine da tè (scones). L’ultima portata di solito è un dessert che può variare dalla crostata al limone (lemon tart) fino al pan di spagna farcito (sponge cake).
  • Sausages and Mash: è un must della tradizione inglese. Sono salsicce che vengono servite insieme a patate schiacchiate (mashed potatoes) e salsa alle cipolle. Nel piatto possono essere aggiunti cipolle fritte e piselli.
  • Roast Dinner: si tratta di un piatto base della cucina britannica. Solitamente viene cucinato la domenica sia nelle case che nei pub; uno dei più celebri roast dinner è il roast beef. Gli abitanti del Regno Unito sono soliti assaporare questo piatto (a base di arrosto) soprattutto nei mesi invernali, quando hanno voglia di nutrirsi di un alimento caldo e abbondante. Molto spesso i roast dinners sono accompagnati da verdure grigliate e Yorkshire puddings, una pastella simile al pane che serve ad assorbire il sugo.
  • English Breakfast: è un piatto decisamente abbondante che viene servito molto spesso nelle mattine del weekend. E’ costituito da bacon, salsicce, uova, funghi, fagioli, pane, pomodori e patate fritte. E’ possibile consumare la tipica colazione inglese anche all’interno dei pub e dei cafè.
  • Fish and Chips: è sicuramente il cibo da asporto più celebre in Inghilterra. Di solito viene servito nelle località marittime, il pesce è fresco e i britannici sono soliti degustarlo seduti sulla spiaggia. Tuttavia, esistono molti fish and chips shops in tutto il Regno Unito: il pesce trattato di solito è il merluzzo o l’haddock. Per assaporarlo come da tradizione UK, il pesce deve essere cosparso di aceto e sale.
  • Black pudding: è una pietanza molto simile al sanguinaccio e viene preparata con sangue di maiale e cereali. E’ un piatto tipico molto particolare che ci sentiamo di consigliare a chi ama sperimentare sapori nuovi.
  • Cornish pasty: si tratta di un piatto tipico della regione del Cornwall, situata nel sud dell’Inghilterra. Dopo aver acquisito popolarità nel corso del tempo, ha subito una diffusione in tutto il resto della nazione. I cornish pasty sono dei fagottini ovali elaborati con la pasta frolla e riempiti con carne o verdura. Per la loro conformazione sono molto facili da mangiare, anche mentre si sta camminando in giro per la città.

Abbiamo scatenato il tuo appetito? Se si l’articolo ha sortito l’effetto che auspicavamo. Continua a seguire le pubblicazioni sul nostro blog!

Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà di The British Institute of Rome © 2019. Sito web by dm3.it